08 gennaio 2018

Sportster Replica K 1957







Direttamente dalla penisola iberica, arriva una splendida REPLICA, su base moderna, della mitica K del 1957. Realizzata da Efraón Triana con il fondamentale supporto di H-D Espana, questa moto vuole essere un tributo per i sessanta anni compiuti dallo sportster proprio nel 2017. Se il custom world è sempre più affollato di guru del bobber, del cafe racer o dello scrambler, una preparazione come quella nelle immagini è da considerarsi come una ventata d'aria frescaCosa c'è di meglio di attingere dal passato per guardare al futuro: per un marchio come harley davidson dovrebbe essere una strada da battere con insistenza. Sono certo che se la Motor Co sfornasse una moto di serie proprio come questa replica 2.0, sarebbe un successo commerciale assicurato: estetica vintage e meccanica moderna e affidabile. Ecco spiegata la scelta di lasciare lo strumento digitale e l'iniezione elettronica. Non fatevi ingannare però: una preparazione solo apparente semplice ma che ha necessitato di cure maniacali e di tanti lavori ad hoc. 

Una splendida sporty.






14 commenti:

  1. Molto bella. Abbastanza riuscita come replica forse bisognerebbe realizzare un carter primaria che assomiglia di più al modello del 57!!! Una cosa che stona tantissimo a mio avviso è l’ammortizzatore di sterzo pezzo troppo moderno!!!
    Michael

    RispondiElimina
  2. Se facessero una replica della XLCR, in HD farebbero senz'altro il botto, quanto meno in Europa.
    Giorgio

    RispondiElimina
  3. Veramente bella e ben curata: magari con la finale a catena.....
    Andrea VT

    RispondiElimina
  4. Concordo con Giorgio: una bella XLCR in chiave moderna e HD sbaraglierebbe tutte le altre case che fanno moto modern classic
    Andrea VT

    RispondiElimina
  5. Non mi piace molto l'idea delle repliche di vecchie glorie, il fascino delle vecchie K e delle Ironhead e' dato soprattutto dalla bellezza e particolarita' delle loro testate, che il motore Evolution iniettato non replica neanche lontanamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con il Gate, fatta bene ma non mi suscita niente....
      Gian Marco

      Elimina
  6. Può piacere o meno l'ideo di una replica ma di certo è una preparazione credibile, curatissima e a suo modo moderna. Molto meglio di tante modified che si sono viste nelle battles od the kings secondo me.
    A me cmq piace molto. Tc

    RispondiElimina
  7. così così, mi piacciono i richiami al passato ma non le repliche....
    concordo sul fatto che la Mo.co dovrebbe riproporre sportster iconici aggiornati con
    le moderne tecnologie...vedremo la nuova famiglia sportster quanto prima secondo me...

    RispondiElimina
  8. Molto bella e ben curata... Ma anche per me non esce a pieni voti...

    RispondiElimina
  9. Bella idea, ottimo risultato!

    RispondiElimina
  10. Portiamo il livello della conversazione ad un livello superiore, io penso che invece sia molto difficile ricreare una linea passata su moto più recenti forse per le proporzioni, per le linee dei telai o per componenti "troppo moderni" da "imboscare"; penso che chi si cimenta in questo tipo di progetto o ha idee chiarissime oppure il risultato è molto opinabile.
    Su questa moto tutto sommato il risultato è per una sufficienza piena (ovviamente spero in un progetto compiuto da un privato e non da una officina).
    Vi voglio ricordare questo progetto di qualche anno fà che postai sul mio blog, qui secondo me azzardi e richiami al vecchio raggiungono una moto period effect con assoluta personalità.
    http://darkness1999.blogspot.it/2012/10/sundance-enterprise-inc.html

    RispondiElimina
  11. Una replica se fatta bene probabilmente funziona come operazione commerciale,ma guidarla è un discorso diverso almeno per me non sarebbe un successo di emozioni come una vera K.del 57 invece può regalare.

    RispondiElimina
  12. Ma il model K non era la “mamma” dello sportster?! ovvero il mitico valvole laterali che dopo il passaggio alla valvole in testa divenne il motore ironhead che a sua volta equipaggio una nuova motocicletta denominata sportster?!
    Michael

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sta di fatto che il model K e la sporty ‘57 erano praticamente identiche a parte per il propulsore ovviamente!!!
      Michael

      Elimina

SHARE THIS