11 dic 2017

2.500.000 Views and The SuperStyle







Proprio in questi giorni, il contatore delle VIEWS del blog, ha superato i 2.500.000: due milioni e mezzo di visite sono un traguardo importante. E' dal 2009 che tutti i giorni peroriamo la causa sportster, con costanza, tenacia e tanta passione: il merito, ovviamente, è in gran parte vostro, che amate questa moto visceralmente. Quale modo migliore di festeggiare se non con una bella modified super cool style from japan.




6 dic 2017

The Best at East 2017




Ogni marca e modello, ogni tipologia di preparazione rappresentata, tante special realizzate dai più noti customizers del momento: ma la più bella di tutte, all'interno dello spazio Eicma Custom in quel di East Market, era lei. Un esemplare XR 750 ben conservato esposto nell'area allestita da H-D Italia. Non c'è altro da aggiungere: segue post di approfondimento. 





Sportster Modified by H-D Vallèe De Chevreuse





In questo bel video, viene presentata la preparazione del dealer francese H-D Vallèe De Chevreuse, realizzata per ambire alla corona di custom king 2017. Osservando la moto non posso non apprezzare la colorazione Martini style, la lente del fanale yellow, la tipologia di frecce anteriori, la colorazione dei cerchi e il parafango anteriore. Meno riusciti, a mio modesto avviso, la cover filtro un pò troppo vistosa e l'esagerato accorciamento del posteriore. Se fossimo agli esami comunque mi sentirei di promuoverla con una sufficienza piena. 



5 dic 2017

Next Step on Bettina feat peanut 48 with original decals



Risolto un piccolo problema di tonalità dell'orange, finalmente il peanut è pronto per essere montato. Questa modifica, unitamente al codino, sono da sempre due chiodi fissi del sottoscritto. Spero che il tank più piccolo (quello di un 48, con decal originali) possa dare alla BETTINA quel qualcosa in più: nello step successivo dovrò osservare la seduta e capire se sarà necessario un rifacimento (allungare, allargare, rifinire). Fra pochi giorni vedremo il risultato finale.




XR1000 e quel minuto di piacere!






Chi di voi non prova un sottile piacere in quel breve istante che intercorre tra il momento in cui si gira la chiave e quello in cui il pollice schiaccia lo start. Poco cambia se i carburati dovranno tirare l'aria o gli iniettati attendere che la spia motore si spenga: è un minuto di piacere intenso che si sublima con il primo rumore dello scarico.

Ora possiamo salire in sella, tirare la frizione, ingranare la prima e dare inizio alla magia: se poi la sporty in questione è una mitica xr1000, l'emozione aumenta in maniera esponenziale. Osservate nel video il rito dei carburatori . . .








4 dic 2017

Forty Eight Classic Racer by Kijima








Anche il più classico dei bobber può essere la base perfetta per un cafe racer moderno e curatissimo: KIJIMA parte proprio da un recente forty eight per realizzare una sporty da far sfrecciare idealmente lungo la North Circular Road di Londra. Di certo fuori dall'Ace Cafe, questa moto, non stonerebbe affatto. Se il motore non subisce modifiche sostanziali, stage one a parte, la carrozzeria invece viene completamente rivista; tank con pance period perfect, codino/sella e cupolone sono hand made al 100%. Al contrario mezzimanubri, sospensioni, manopole e specchietti vengono tutti scelti con estrema cura dai migliori cataloghi aftermarket. Una preparazione che attinge al passato ma che è figlia del proprio tempo: colorazione, cerchi, fanaleria e frecce, staffa porta phone sono tutti riferimenti 2.0. 




1 dic 2017

Propaganda Sportster Hugger 883





Sportster Chop Green feat Gaetano






Oggi vi presento la Sportster 883 del 1991 di GAETANO, tutta modificata in garage dal suo owner. Comprata quasi 5 anni fa, ha iniziato a lavorarci solo questa primavera, ma senza però mai smettere di usarla: Gaetano  la chiama Frankestein, perchè per mesi l'ha vista under costruction. In primis ha cambiato il colore,  da un arancione spento a un verde metal flake, peralto bellissimo, fatto fare su specifiche precise. Ha alzato il serbatoio e sostituito tutto l'avantreno: la sporty  nella sua precedente versione montava forche da 49 con piastre larghe inclinate di 6 gradi. Grazie ad un amico viene costruito un sissy su misura che poi è stato fatto verniciare di nero a polvere mentre la malsana idea di montare un doppio fanale nasce dalla ferma volontà di non tagliare per nessuna ragione il parafango posteriore: un richiamo evidente ai chopper anni 70, che tanto hanno influito sulle scelte estetiche di questa bella sporty chop. La sella doppia period perfect è una Sully's Custom in vendita su sito di Lowbrow specifica per i modelli fino al 2003. 

Gaetano, in queste settimane, sta lavorando  sull'impianto di scarico, ma non farà niente di eccessivo .... e poi ha promesso che ci manderà la versione definitiva! Finita, quasi finita o meno . . .una splendida sporty full of style, che spero di vedere dal vivo al nostro meeting. Una modified ben realizzata, con un estetica coerente e mai eccessiva!