20 nov 2017

Black Cat sportster feat Diego









Finalmente posso mostravi la BLACK CAT, la sporty modified di Diego, che recentemente è stato protagonista del post a tema Harley Davidson Tenerife. Il proprietario appartiene a quella schiera di fortunati che, avendo dalla sua manualità e competenze tecniche, sono in grado di farsi letteralmente la moto da soli. Il gattaccio nero nasce infatti nel garage di casa e ogni modifica, ogni dettaglio presente su questa particolarissima sporty è rigorosamente hand made. Geniali i cerchi bianchi su carrozzeria nera: una trovata riuscitissima come anche la scelta dello pneumatico tassellato. Livrea ad hoc a tema Black Cat, peanut sapientemente modificato, nonchè il terminale di scarico due in uno: Diego personalizza anche i comandi, il serbatoio dell'olio e gran parte della zona posteriore. Questa sporty, come sempre, potrà piacere o meno ma di certo si fa apprezzare per originalità di soluzioni ed estetiche.

La parola passa all'owner: mi aggiungo agli infiniti complimenti per il blog e per lo sportster meeting. Dopo essermi rivisto nel post dal nome sporty e pensieri ho deciso di inviarvi qualche scatto (fatto alla buona col cell) della mia 'black cat', modified su base R del 2005, creata nel 2011 quando ancora collaboravo con i ragazzi di North West Chopper (e se non siete sicuri di riconoscerlo, tutto il pinstriping è di Cisko). L'idea della moto deriva dal mio grande amore per i chopperini japan style, tipo Mooneyes, essenziali ma dal gusto vintage. Per la parte tecnica segnalo il serbatoio dell'olio ricavato da un elmetto militare (chiuso e saldato) e il relativo tappo (un bullone con 3 maglie di catena). L'impianto elettrico è stato inserito nel telaio mentre i cerchi da 19'' e 21'' sono stati dotati di gomme da enduro. E ancora, acceleratore interno, comandi Kustom Tech, scarico 2 in 1 di un vecchio 1340 adattato, filtro aria Dell'Orto d'epoca, livello benzina sul serbatoio, luce stop Ford d'epoca, conta km Motogadget mini, varie ed eventuali che ora non ricordo...


Avercene di mani come quelle di Diego; a lui i miei più sinceri complimenti, nella speranza di vedere meglio dal vivo la Black Cat al prossimo Sportster Meeting!!!



22 commenti:

  1. Davvero molto spartano, il serbatoio dell’olio e i pulsanti a manubrio meritano un applauso!!! Non mi piace lo scarico per il resto quell’aspetto rude non mi dispiace!!!
    Michael
    Michael

    RispondiElimina
  2. Avevo notato la sporty di Diego già al meeting. Una preparazione che di sicuro si discosta dalle solite cose che si vedono in giro. concordo per i cerchi bianchi che sono stupendi. Complimenti.
    tc

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. detto da chi ha una Hidemo a casa, ringrazio doppiamente
      Diego

      Elimina
  4. davvero bella e particolare
    Pejo

    RispondiElimina
  5. Bella Diego! Sapevo che sarebbe piaciuta.
    Ronnie

    RispondiElimina
  6. Complimenti vista al meeting, molto bella!

    RispondiElimina
  7. Veramente notevole gli innumerevoli lavori, complimenti per la tua manualità... Mi ricordo del serbatoio quando lo vidi al meeting...
    Roberto

    RispondiElimina
  8. grazie a tutti (sopratutto a Paolo che ha trovato il tempo per pubblicarmi), sono sempre alla ricerca di un impiego che mi faccia tornare a esprimere la passione per il custom e il vulcano di idee che mi erutta sempre in testa, p.s. ho fatto anche qualche lavoro 'a domicilio' quindi se aveste bisogno, (se il buon Paolo me lo permette) vi lascio la mail diego-5@hotmail.it
    ciao a tutti
    Diego

    RispondiElimina
  9. Bravo Diego bella moto essenziale... Complimenti x aver fatto tu i lavori.
    Apprezzo linee e grafiche, lavoro elettrico e comandi manubrio, meno lo scarico, fasciato e il terminale cosi' minimal su un 2 in 1 non mi piace molto.

    RispondiElimina
  10. Sporty molto essenziale, complimenti per il serbatoio e per la pulizia dei cablaggi elettrici, anche a me non piace molto lo scarico...complimenti per la manualità e per l'inventiva!!!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  11. La fantasia e inventiva non ti mancano Diego è una sporty la tua che non passa inosservata,il lavoro che mi ha più sbalordito è il serbatoio dell'olio ricavato da u elmetto militare roba da non credere,complimenti.

    RispondiElimina
  12. Molto molto molto bella e particolare......complimenti!!!

    RispondiElimina
  13. Nulla da dire sulla manualità e sulle capacità di Diego. ma il senso di fare il serbatoio dell'olio da un elmetto qual'è?
    Grafica e scarico a parte cmq mi piace!

    Ezio69

    RispondiElimina
  14. Bellissima, complimenti! sia per il lavoro fatto che per la manualità e passione che ci hai messo! Tanti particolari interessanti. L'unica cosa che non mi piace tanto è il colore rosso del terminale... ma come sempre è soggettivo...
    Alfred

    RispondiElimina
  15. Mooolto particolare...concordo con gli altri per lo scarico ma cmq è una cosa che dipende dai gusti,per il resto ottimo lavoro e complimenti per la manualità!

    RispondiElimina
  16. Complimenti per tutto... Veramente ben fatta e con stile... Manualità e idee di progetto top... Per il rosso del filtro e del terminale... Ci potrebbe stare il colore della scritta... Sul filtro magari con richiami rossi come il pinstriping della moto... Complimenti ancora...

    RispondiElimina
  17. Deve essere bello guidare una moto che si sente propria fino all'ultima vite! Bravissimo!

    RispondiElimina
  18. Secondo me era da mettere nella rubrica “ Non era meglio stock “. . Inguardabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammazza che durezza; addirittura nella rubrica delle worst bike.
      Potrà piacere o meno ma non la trovo così pessima. Ciao a tutti e complimenti al blogger per questo blog che è un riferimento per noi tutti. Federico.

      Elimina
    2. Beh onestamente ho visto nella rubrica in questione moto meno pasticciate. Avere manualità è sicuramente un plauso ma usarla con gusto è altrettanto importante. La plastica rossa dell interruttore a manubrio è pacchiana ; il modello del Garelli con i tastini cromati era sicuramente più gradevole. I cerchi bianchi sono discutibili e il terminale rosso in pandan con il filtro fa Bimx anni 80

      Elimina
  19. Questa al meeting mi era sfuggita.... molto molto custom!!! Personalmente se L'avessi vista, l'avrei proposta per un premio.... ottime soluzioni!!!

    RispondiElimina

SHARE THIS