03 mar 2017

Pezzali e Neri feat Split Up in H-D Pavia






Ufficialmente concluso il sodalizio tra Angelo Neri e Max Pezzali, dopo quasi una ventina di anni insieme. Erano mesi che giravano voci circa alcuni cambiamenti presso il dealer pavese: oggi ne abbiamo la conferma.
Angelo esce quindi dal team di Via Bramante 3, pronto per affrontare nuove avventure; il suo posto viene preso da Mario, da sempre fidato e capace braccio destro del Neri nonchè responsabile officina. Il motivo di questo cambiamento non è dato saperlo; forse le divergenze, forse il denaro o forse semplici motivazioni personali. Ho sempre avuto un buon feeling con Angelo, al quale va riconosciuto estro e carattere . . . alcune delle sue preparazioni le ho trovate davvero riuscite: è però anche vero che alcuni amici non avevano avuto le mie stesse ottime impressioni (ma questo succede in ogni dealer). . . in ogni caso i giochi sono fatti, quindi urge al più presto un giro nella bassa, presso harley davidson Pavia.


Sarebbe bello anche sapere in quale nuovo progetto si è buttato Angelo, nel mentre godiamoci la sua splendida personal bike.




Stay tuned . . .






11 commenti:

  1. La moto del Neri mi è sempre piaciuta!!! Molto strana la divisione tra i due!!! Sarei curioso di andare a fare un giro per vedere se le cose sono cambiate in meglio o in peggio!!!
    Michael

    RispondiElimina
  2. Alcune moto del neri erano da dieci , altre da nc. Lui mai stato un mostro di simpatia ma faceva il suo.
    Tc

    RispondiElimina
  3. Ho avuto modo di vedere preparazioni drl Neri, dia su queste frequenze e sia dal vivo, su tutte il nighster di Matteo.... Ha fatto sicuramente delle grandi moto, soprattutto anche racer.
    Questa sua perdonal bike e poi proprio una motona del genere: serba e codino Storz, scarico alto, forke rovescite... Che chicca e' poi quel serbatoio olio con portabatteria nascosto all'interno drl codone??? Solo il fato mi lascia un po perplesso....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusate ho scritto guidando in citta'.....

      Elimina
  4. Pavia è una concessionaria di provincia, in cui il rapporto umano è fondamentale. Su questo ho sentito parlare sia bene che meno del neri, ma solo il fatto che sono ventanni che andava avanti la dice lunga. nella vita anche le migliori amicizie purtroppo possono finire. Poi magari l'amicizia c'è ancora ed è stata una scelta dettata da motivi che non conosciamo.
    mauro

    RispondiElimina
  5. Io sono di Pavia , circa un mese fa sono entrato in concessionaria e si respirava un aria nuova, un ambiente piu' alla mano. Concordo con quanto detto sopra, anche per quanto riguarda la simpatia, e i meriti sul lavoro di progettazione e realizzazione. I fatti sono che comunque ha fatto crescere la concessionaria per quasi 20 anni. Mario e Paola sapranno sicuramente far crescere ancora di più l' attività e attiveranno nuovi e soprattutto vecchi clienti . In bocca al lupo.

    RispondiElimina
  6. Ci guadagnerà la concessionaria in simpatia

    RispondiElimina
  7. Quando ormai 8 anni fa entrai da loro per la prima volta deciso a prendere l'Iron, mi venne incontro lui e mi fece un ottima impressione. Mi disse di scegliere la moto che mi piaceva stock e goderla lasciando perdere le modifiche all'inizio e senza cercare di convincermi.
    Se mi avesse ritirato l'usato (motivo per cui sono andato poi da Taddy) avrei preso li mia prima Harley..
    Sicuramente era un personaggio e non sarà più la concessionaria del Neri ma solo "HD Pavia"
    Poi ogni considerazione su carattere, moto e scelte commerciali è un altro discorso.
    Per me come realtà ha perso qualcosa.

    Polv&

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noooooooooooooooo....l'autore della Saltafoss.....l'harley più brutta mai realizzata !!!!

      Elimina
    2. Facile lanciare pietre e nascondere la mano..... Firmare e' segno di avere una dignita' che invece tu pare non hai.....

      Elimina

SHARE THIS