08 mar 2017

Harley Davidson Salisburgo feat Bagger Sporty






Tra le preparazioni della Battle of the Kings non poteva certo mancare una rappresentante del bagger style, ovviamente adattato alle nostre sporty.
Già l'anno scorso un dealer americano ci aveva provato con ottimi risultati; a questo giro la concessionaria di Salisburgo alza ancor più il livello e presenta un ipotetico road king sportsterAlla fine bagger vuol dire borsone e sulla modified austriaca non potevano mancare due rigid bag, come anche i parafanghi anteriore e posteriore più lunghi e avvolgenti. 

Il cupolino genuine, il manubrio Ubar, la sella mono a molle, le manopole white e il filtro tondo con cover della lina Rail sono tutti  accessori che ben si sposano con il progetto, come anche la particolare verniciatura. Si sarebbe potuto osare con un bel cerchio anteriore maggiorato ... ma questa modifica avrebbe comportato un intervento non di poco conto sul canotto di sterzo e forse avrebbe inficiato l'affidabilità: meglio così!


In sintesi, una modified che non mi dispiace affatto . . .anche se l'avrei preferita pittata con una grafica più racing, che spezzasse un pò il look classic custom.





State sintonizzati . . . .




12 commenti:

  1. per me è si!
    Pejo

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace ma questa la boccio... Apprezzo il lavoro... Ma il risultato no...

    RispondiElimina
  3. non mi dispiace ma in questo genere di preparazioni ci vedrei bene delle forcelle più inclinate altrimenti la moto risulta troppo "corta"...Christian

    RispondiElimina
  4. non sono amante delle borse, ma riconosco che il lavoro è carino.
    mi lascia perplesso qualche dettaglio però:
    frecce, luci posteriori e targa mancanti?
    non le hanno messe (oppure le hanno nascoste molto bene), ma hanno lasciato i catarinfrangenti laterali?

    RispondiElimina
  5. Ma non Saprei, sono abbastanza combattuto nel complesso mi piace ma secondo me l'anteriore è troppo minuto rispetto al posteriore quelle borse su uno sporty sono enormi forse con le borse del Dyna switchback sarebbe più armoniosa.
    Il mio voto rimane un... ??? Non saprei!!!
    Michael

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Michael, con le borse della Switchback sarebbe stata molto più proporzionata.
      In questo caso io avrei anche visto il serbatoio della Custom un po' più grande e tondeggiante.
      Infine non comprerei mai una Sportster così, ma con le modifiche i cui sopra la promuoverei come esperimento.

      Elimina
  6. Io sono per il bagger style su base sporty...viaggi medio-corti nel wknd senza percorrere autostrade e senza lo zaino "in spalla"...approvo...magari le grafiche di questa non fanno impazzire..
    Jonny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io la penso come te sui viaggi corti e con poca autostrada, ma per questo uso in casa Harley c'è già un'altra moto ed è il Dyna che è davvero perfetta all'uso.

      Elimina
  7. A me tutto sommato non dispiace, la grafica proprio no però per il resto ci può anche stare!
    Gian Marco

    RispondiElimina
  8. A questo punto di necessità virtù un serbatoio più capiente non ci stava male.Dubito che al meeting vedremo rappresentato questo stile,secondo me chi ama il genere si orienta verso altri modelli.

    RispondiElimina
  9. Premessa: le bagger non mi piacciono. Su base Sporty ancora meno: il posteriore e' sproporzionatamente enorme rispetto all'anteriore. Il tank poi montato con i rialzi poi non c'entra con lo stile scelto. Per i miei gusti via quegli armadi di borse e rimettendo i parafanghi stock sarebbe ok.

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!