18 feb 2014

Sportster . . . .piccola dove???






Piccole? Le nostre sporty vengono definite piccole? . . è assurdo! Se un motore 883cc e 1200cc è da considerarsi piccolo siamo in un mondo alla rovescia. Capiamoci, quello che intendo io per moto è l'insieme di telaio, motore, due ruote, un serbatoio e poco altro. Non serve altro!

E' universalmente noto che gli americani sono degli esageratii mega grattacieli. . . i mega hamburger . . .e non potevano mancare le mega moto.
Nacquero così le touring ... ! Forse non sono le nostre sporty ad essere piccole ma questi i bestioni ad essere grossi. Se vivessi in america, se avessi la possibilità di possedere 4/5 moto, se avessi una morosa amante dei viaggi in moto, una street o ultra magari me la comprerei anche (ad esempio per andare nel nord Europa, nella ex Unione Sovietica etc etc) ma io al massimo mi spingo al Faaker see o a St tropez . . ..e posso rinunciare tranquillamente alla radio, alle manopole riscaldate, alla poltrona posteriore. Per cui prima di orientarmi verso una touring mi toglierei lo sfizio di una XLCR, di un Ducati Scrambler o di uno sporty in chiave chopperino.


Stay tuned!






9 commenti:

  1. Per queste ostentazioni Freud direbbe che è una compensazione ad una mancanza nelle parti basse...
    Ho sentito diversi "Harleysti" con Street Glide e simili definire lo Sportster moto da donna e solitamente sono gli stessi che mi salutano abbagliandomi dal loro suv a dicembre quando la loro "vera" Harley è in garage... poi tutto è relativo, io ho avuto anche Harley "grosse" ma da quando ho la mia 48 mi sento veramente a mio agio.
    In merito alla disparità di prestazioni non mi pronuncio, io la moto me la godo piano piano (da sempre) dalle colline, alla città all'autostrada, e se mi superano li lascio andare. :-)

    Janluk

    RispondiElimina
  2. Sarà ma penso che con la mia xr molte giapponesi me le metto dietro .....

    Giorgio

    RispondiElimina
  3. Io credo che senza le vendite della piccoletta difficilmente girerebbero con i loro grossi big twin perchè mamma Harley sarebbe fallita da un bel pò e per il discorso prestazionale che ne parlo a fare... Equivale a sparare sulla crocerossa! Me lo vorrei proprio vedere sto softail, sta Elettra o sto Dyna che mette le ruote davanti ad uno Sporty...

    RispondiElimina
  4. Emanuele-bolzano19 febbraio 2014 09:44

    Faccio l'altra campana. Dopo tanti anni di BMW ho avuto con massimo soddisfazione una Sportster R portata a 1200 per più di 3 anni (che tra l'altro ha l'onore di essere ospitata con grande risalto su queste "pagine") e da qualche mese sono entusiasta possessore di una Dyna Fld (Switchback) a cui ho già limato le pedane su e giù per i passi dolomitici. Non rinnego certamente il passato, anzi spero di poter rimettere anche una Sportster in garage, ma viaggiando praticamente sempre in due e per lunghe ore il cambio non poteva essere migliore.
    Non ci sono Harley piccole o grandi, ognuno ha la Harley giusta per lui.
    Discorso prestazioni: credo sia fuori tema, perchè qualsiasi giapponese o tedesca mette le ruote davanti ad una Harley, non credo sia per quello che le comperiamo.

    RispondiElimina
  5. Sminuire lo Sportster è solo un discorso da SNOB e non da motociclisti. Personalmente questi personaggi li mando a cagare... Ste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io me ne frego di tutti, personalmente i piacciano le moto con il carattere e lo Sporty ne ha da vendere!
      Andrea

      Elimina
  6. quella la in fondo sembra proprio una elaborazione di Talamo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e infatti è proprio una preparazione by Talamo!

      Elimina
  7. Sii ce l'hai grosso. Tranquillo, rilassati.

    RispondiElimina

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTO POST CONDIVIDILO!