30 set 2011

Sportster SUPER RECORD









Non fraintendetemi, a me le harley piacciono più di ogni altra moto, ma in cuor mio adoro solo le sportster.


Tanti i modelli softail, touring e dyna meritevoli di assoluto rispetto e di diritto entrati nella storia della motor co, ma solo un modello è in produzione ininterottamente dalla sua prima uscita sul mercato.


Mi riferisco alle piccole e spesso bistrattate sportster, talvolta relegate in un angolo perchè non accessoriate di parabrezza, radio o di una cubatura rilevante.


Ma siamo in Italia signori, non guidiamo lungo le immense autostrade a stelle e strisce, è proprio necessario avere tutte queste comodità?


No, io credo di no.

Siamo o non siamo il paese sportivo per eccellenza?

Ferrari, Ducati, Maserati, Lamborghini . . . e allora facciamoci riconoscere!!!


Stasera appuntamento di fronte al Radetsky!




Come ogni venerdì sera appuntamento al Radetzky dopo le 21.15 per scambiare quattro chiacchiere e bere qualche cosa.




E' stato scelto il noto locale milanese, non per la sua fama di essere un classico della Milano da bere, ma perchè spesso è frenquentato da belle donne e belle moto, il che anche per chi è fidanzato non guasta mai.




E poi proprio di fronte c'è un localino cinese dai prezzi concorrenziali.




Per cui siete tutti invitati ...fatevi avanti!


REMUS Sound Harley-Davidson Sportster 48






E' giusto dare spazio ad uno dei modelli più venduti ed azzeccati prodotti da mamma harley da un pò di tempo a questa parte.


La forty-eight è una moto equilibrata, sobria ma anche particolare e ben customizzabile, una sportster grintosa e agile, dal gusto classico ma dal sapore moderno.


Peccato che, guardando i modelli 2012, sia uscito di scena il color argento (il più bello per me-ndr) e la grafica del serbatoio dell'anno scorso.


Nel video gli scarichi Remus due in uno alti;se volete donare un look aggressivo alla vostra sporty sono quello che fà per voi.

Tyler O'Hara e il trofeo Xr1200



Chi di voi ha un animo sportivo e apprezza la velocità, godrà nella visione di questo video.

Il trofeo Xr1200, purtroppo prematuramente scomparso nel bel paese, continua in altre parti d'europa riscuotendo sempre maggior interesse.


E dire che l'Italia è il paese "corsaiolo" per eccellenza, siamo o non siamo i padri di marchi storici per prestazionicome Ferrari, Mv Augusta, Lamborghini, Ducati (solo per citare i più noti).

Nessuno ci ha mai spiegato perchè il trofeo dedicato alla famiglia Xr sia defunto dopo solo un paio di stagioni, forse serviva solo come lancio del nuovo modello sporster!


Nei miei desideri (o forse meglio dire sogni) vorrei una bella sportster classic competion, sul modello giapponese, moto da oltre duecentocinquanta chili sfidarsi sul duro asfalto.


29 set 2011

Benvenuto a Pasquale!












Diamo ufficialmente il benvenuto nel fantastico mondo sportster a Pasquale (della Bizzarri creazioni -ndr).


Fino a qualche giorno fà possessore di una street rod, ora proprietario del chopperino in foto.


Pasquale era alla ricerca di qualcosa che sentisse vicino alla sua indole, una moto che in qualche modo lo rispecchiasse e dopo un lungo errare la scelta è ricaduta su questa bella sportsterina a carburatori del 2002.


La Duecilindri Crew si allarga a macchia d'olio!




Il nuovo libro di Roberto Parodi



Dopo "Il cuore a due cilindri" e "Scheggia" uscirà nel mese di novembre "Controsole", il nuovo romanzo di Robero Parodi.

Inoltre in primavera verrà ristampato il libro di debutto (secondo me il migliore per ora) in una nuova veste, più ricca di foto e scritti.

Xlch - Ironhead, un gran bel ferro vecchio!








E dopo tante sportster dei nostri tempi, facciamo un tuffo nel passato con un ben conservato xlch ironhead presumo degli anni settanta (presumo -ndr).



Una grafica serbatoio che è entrata nella storia dell'harley!


H-D XLH883 - Una vera e propria special!





Questa è una vera e propria special.


Peccato che le immagini non rendano giustizia e non possiamo gustarci i tantissimi dettagli e le soluzioni adottate su questa special bike su base sportster.

Comunque questo è uno di quei casi in cui il video conta più di mille parole.


Una "sportster" davvero BELLISSIMA; allo stesso tempo custom e sportiva!



XL1200S in chiave Hot Rod







E' forse sbagliato definire, con le giuste proporzioni, questa preparazione su base sportster,una hot rod?




Il codino fatto a mano è l'elemento caratterizante di questa moto, una modifica davvero azzeccata, peccato solo che per vederlo montato sulla propria sporty bisogna segare i supporti del parafango posteriore.



Mi piace molto anche la colorazione argento con striscia nera, in tinta con i cerchi e la puleggia, lo scarico due in uno basso e la tipologia dei pneumatici.


Ovviamente la provenienza di questa sportster è il giappone.

28 set 2011

Free spirits - filtro High flow a cono per sporty




Se il filtro a cono High Flow per Xr1200, prodotto da Free spirits, è stata una novità assoluta, quello per le sportster è una valida alternativa ai "soliti noti" prodotti stranieri.


Promuoviamo il made in taly e non solo il made for Italy.

Sul sito della FS, alla vostra destra, troverete tanti altri prodotti performanti per le nostre moto.




Xl1200S del 2000


























Duecilindri Blog ogni giorno pubblica almeno tre nuovi post.



In quasi tutti scrivo qualcosa, (salvo in qualche post-video in cui voglio lasciare spazio alle immagini) ma talvolta mi scuso se risulto ripetitivo e scolastico.


Non è facile trovare sempre un modo nuovo di descrivere una sportster modificata, considerando che la maggior parte delle volte non ho una scheda tecnica di riferimento o una qualche informazione.



Inoltre le mie conoscenze meccaniche sono alquanto elementari, per cui spesso mi devo limitare ad osservare come farebbe un semplice appassionato.



Voglio anche sottolineare che gli scritti dei post sono “fatti di getto”, praticamente buona la prima.



Per cui se non la mia scrittura non è forbita o articolata, capitemi!



Non sono un giornalista che legge e rilegge il suo articolo, che si studia una storiella per abbellire e indorare l’articolo, ma forse il bello dei blog è proprio questo.



Non fraitendetemi, sono fiero e aprrezzo ciò che scrivo, ma ogni tanto mi trovo nella situazione di dover scrivere e anche in tempi brevi.



Penso e scrivo (almeno nella maggioranza dei casi) e comunque mi è anche successo di fare il contrario ovvero prima scrivo e poi penso; immagino ve ne sarete accorti!!!!

Harley Sportster XR1200 Scrambler





Questa non l'avevo mai vista prima d'ora; una xr1200 vestita in chiave scrambler.



Caratterizzano la preparazione, il parafango posteriore, la sella, le ruote tassellate e un cupolino anteriore.



Nell'insieme ha il suo perchè!



XR1200 scarchi Zard



Continua il viaggio nel variegato mondo degli scarichi per xr1200 con quelli prodotti dalla Zard....


Davvero sportivissimi.


continua...

27 set 2011

DK Motorrad - Kit per sporty



























Sicuramente questa sportster by DK Motorrad l'avete vista su riviste e nelle fiere.



L'azienda svizzera propone un kit, per poter trasformare la vostra amata motocicletta e farla diventare come quella in foto.



Per cui scarichi, codino, parafanghino anteriore, serbatoio, cupolino, mascherina coprifiltro e manubrio, ma ogni accessorio è anche disponibile singolarmente.



Per ogni informazione e per vedere i prezzi del kit e dei componenti http://www.dkmotorrad.com/home.php

La sportster 883R di Alessio


















Torna finalmente la "rubrica" le sportster dei lettori.


In foto, la bella 883R, di Alessio da Pistoia.


Gli scarichi, il filtro, i paracalore forati, il portastrumento laterale, il portatarga, il manubrio, le frecce, oltre l' accorciamento del parafango posteriore sono solo alcune delle modifiche apportate in questi primi dodici mesi dall'acquisto.


Tante altre idee frullano per la testa di Alessio, chissà cosa ci mostrerà fra qualche tempo.

Ben fatto!

BUB/Storz.







E dopo Termignoni e Remus eccovi i BuB del catalogo Storz.


Continua . . .

Xr1200 - Remus Sportexhaust

Xr1200 - Termignoni



Una delle cose più difficili nel "gioco del custom" è quello di dover, nella maggior parte dei casi, immaginare come starà un accessorio che ci interessa, una volta montato sulla nostra sportster.


Per certe cose (ma non per tutte) ci viene incontro internet con foto e video, ma nella maggior parte dei casi, se non abbiamo la fortuna di vederlo su una moto simile alla nostra, dobbiamo prenderci alcuni rischi.


Nel caso di scarichi per xr1200, i possessori di questo modello sono alquanto fortunati perchè sul web ci sono dei video che mostrano la moto con montati quasi tutti gli impainti e terminali in commercio.


Partiamo dai Termignoni di cui vi ho accennato qualche giorno dietro.

26 set 2011

883R modificata










Una accorciata ai parafanghi, un manubrio alto, una bella verniciatura e qualche piccola modifica quà e là, e il gico è fatto.


Poi però guardo meglio e noto che il serbatoio è un peanut, che la targa è stata spostata lateralmente, che le frecce sono state posizionate in punti strategici e che anche gli ammortizzatori non sono quelli di serie, a dimostrazione del fatto che ci sono sporty poco appariscenti ma che nascondono un bel pò di lavoro.












Sportster super speed!








Forse la colorazione un pò troppo "accesa" non rende giustizia ad una delle sporty più preparate che abbia mai visto.

Se osservate con attenzione le immagini noterete che non c'è una parte di questa moto che non sia stata rimaneggiata o sostituita con il top della componentistica in chiave sportiva.

Da Brembo ad Ohlins passando per Storz e Supertrapp, sostituiti cerchi, forcellone posteriore e forca anteriore, dischi, pedane, pompante del freno e così via...; insomma di tutto e di più.


La sporty di Duecilindri - Parafango anteriore e varie




Oggi, in casa duecilindri, è giorno di festa.

Dopo quindici giorni di "astinenza forzata" sono di nuovo in possesso della mia sporty.

Verniciati di nero i bulloni delle staffe pinza, sostituito l'impianto di scarico e accorciato il parafango.

Le foto, scattate con il telefonino, non rendono giustizia ma vi assicuro che il risultato è molto positivo.

Non abbiamo voluto fare, parlo naturalmente del parafango, nulla di estremo o che si faccia troppo notare, ma nell'insieme la scelta è stata azzeccata.


A questo punto sono in attesa che Crazyoils riesca a trovare un bel coprifiltro pre-2004 da poter sagomare a nostro piacimento.
Finalmente stasera posso farmi una bella sgasata.

Xr1200 a Carburatore by Wonder bikes













Iniziamo la settimana esclamando: "Ci mancava solo questa!"




Nel nostro pazzo mondo delle preparazioni non poteva mancare una Xr1200, moto moderna e amata per le sue prestazioni, convertita a carburatore.




Ovviamente è solo una delle tante modifiche apportate su questa splendida harley.




Davvero spettacolare l'impianto di scarico e la nuova carrozzeria rimaneggiata (forse un pò troppo filante il codino?), come anche i semimanubri e il portatarga laterale.




Anche in questo caso la decal non si discosta troppo dall'originale.